“ON BOARD: IL PRINCIPIO DELLA CREATIVITA’ ” IN ANTEPRIMA

Mostra Milano Unica "On Board: il principio della creatività" moodboard
View Gallery
8 Photos
Mostra Milano Unica "On Board: il principio della creatività" moodboard
“ON BOARD: IL PRINCIPIO DELLA CREATIVITA’ ” IN ANTEPRIMA
CENTRAL SAINT MARTINS

Mostra Milano Unica "On Board: il principio della creatività" i moodboard
“ON BOARD: IL PRINCIPIO DELLA CREATIVITA’ ” IN ANTEPRIMA
BLUMARINE

Mostra Milano Unica "On Board: il principio della creatività" i moodboard
“ON BOARD: IL PRINCIPIO DELLA CREATIVITA’ ” IN ANTEPRIMA
FENDI

Mostra Milano Unica "On Board: il principio della creatività" i moodboard
“ON BOARD: IL PRINCIPIO DELLA CREATIVITA’ ” IN ANTEPRIMA
MARCO DE VINCENZO

Mostra Milano Unica "On Board: il principio della creatività" i moodboard
“ON BOARD: IL PRINCIPIO DELLA CREATIVITA’ ” IN ANTEPRIMA
MSGM

Mostra Milano Unica "On Board: il principio della creatività" i moodboard
“ON BOARD: IL PRINCIPIO DELLA CREATIVITA’ ” IN ANTEPRIMA
PRADA

Mostra Milano Unica "On Board: il principio della creatività" i moodboard
“ON BOARD: IL PRINCIPIO DELLA CREATIVITA’ ” IN ANTEPRIMA
PUCCI

Mostra Milano Unica "On Board: il principio della creatività" moodboard
“ON BOARD: IL PRINCIPIO DELLA CREATIVITA’ ” IN ANTEPRIMA
STELLA JEAN

Un perimetro di creatività senza confini. Un quadro d’insieme che unisce passato, presente, sogni, arte e mainstream. Un ponte che collega mondi, epoche, culture, ricordi e visioni future. Il moodboard di uno stilista è un preludio senza regole e senza leggi, un incipit che si può valutare come una storia a se stante prima ancora di diventare collezione. A questo strumento, per metà arte e per metà mestiere, è dedicata la mostra Milano Unica “On Board: il principio della creatività”, una collettiva curata da Simone Marchetti che esporrà tutti i moodboard degli stilisti italiani accanto alle collezioni che hanno ispirato. Ogni opera è stata inserita in un percorso intimo e immaginifico di wunderkammer modulari, camere delle meraviglie multimediali che ogni designer
ha personalizzato con la propria estetica.
La mostra, inaugurata martedì 6 Settembre, prende vita all’interno dei nuovi spazi della Fiera di Milano Unica a Rho Pero presso l’Area Eventi Padiglione 12. In seguito, l’esposizione si sposterà in centro città a Milano, presso il Padiglione Visconti di Via Tortona 58, per tutta la durata della settimana di Milano Moda Donna (dal 22 al 26 Settembre, con ingresso gratuito) e sarà inserita nel calendario ufficiale della Camera Nazionale della Moda Italiana.
Antesignana di Pinterest e di Instagram, la panoramica di immagini dei mooboard è un momento di riflessione sulla creatività, sulla velocità delle immagini contemporanee e soprattutto sul valore dell’indagine estetica degli stilisti quale analisi sociale, politica, culturale e avveniristica. 19 i nomi coinvolti tra i più grandi marchi della moda italiana: Antonio Marras, Arthur Arbesser, Blumarine, Etro, Fausto Puglisi, Fendi, Marco De Vincenzo, Marni, MSGM, N.21, Philosophy di Lorenzo Serafini, Ports1961, Prada, Pucci, Salvatore Ferragamo, Stella Jean, Trussardi, Valentino, Versace.
Ma non solo brand famosi. Accanto alle maison, per la mostra Milano Unica e Simone Marchetti hanno voluto continuare il sostegno ai giovani che rappresentano la moda di domani. “On Board: il principio della creatività” includerà i lavori di due istituzioni internazionali come Parsons School di New York e Central Saint Martins di Londra e soprattutto i moodboard del futuro, ovvero gli elaborati dei migliori studenti di IED, DOMUS ACADEMY, AOFL e ISTITUTO MARANGONI alle prese con iPad Pro e Apple Pencil, le piattaforme multimediali innovative che aprono una nuova frontiera e un nuovo metodo per questo strumento di lavoro.

Mostra social
Nascondi social