Louis Vuitton inaugura a Milano il suo primo pop-up store al maschile

Louis Vuitton
Dal 14 al 29 gennaio, nel corso di Milano Moda Uomo, Louis Vuitton aprirà il suo primo pop-up store italiano dedicato all’universo maschile.

Lo spazio – allestito in via Fiori Chiari angolo via Formentini 9 (in Brera, storico quartiere degli artisti) – ospiterà tutti i giorni dalle 11.30 alle 20.30, in anteprima e in esclusiva per l’Italia, la collezione Primavera/Estate 2017 disegnata da Kim Jones, direttore artistico delle collezioni uomo di Louis Vuitton.

Per l’occasione Jones ha lavorato per la seconda volta con i Chapman Brothers (Jake e Dinos, appartenenti alla Young British Art, la generazione di artisti inglesi lanciata a livello planetario con la celebre mostra Sensation del 1997 alla Royal Academy of Arts di Londra), per creare quattro stampe raffiguranti animali attorcigliati, come in un abbraccio, sullo sfondo del celebre motivo Monogram.

Print inaspettati che si ritrovano su ready-to-wear, accessori e pelletteria, inclusi una serie di rigidi disponibili su ordinazione, sublimazione dei temi della collezione che sono l’Africa intesa come la patria della civiltà moderna, il carattere ribelle del Punk londinese e il savoir faire della Maison di LVMH. Mix creativo dai risultati esplosivi.

Il pop-up store sarà allestito e personalizzato in modo unico per richiamare il mood della collezione e ospiterà uno zoo di stampe animali con maglie in mohair lavorate per creare le striature del manto degli animali e fantasie zebrate in blu petrolio. La pelletteria con i disegni Chapman, le calzature e gli accessori completeranno l’offerta.

Mostra social
Nascondi social