GUESS, UNA CAPSULE COLLECTION PER I SUOI 35 ANNI

Sono passati 35 anni e Guess, uno dei brand più legati al Made in Italy, festeggia l’anniversario con la capsule collection Anniversary Capsule 1981 Guess Originals dedicata agli esordi, ossia quando i fratelli Marciano riuscirono a reinventare un capo –  il jeans – trasformandolo in prezioso alleato per out fit non più da lavoro ma per dallo stile unico e alla moda.

Una campagna pubblicitaria studiata nel dettaglio dal genio artistico di Paul Marciano fa seguito all’operazione ad hoc, con i preziosi scatti della fotografa di moda Tatiana Gerusova e ripercorrendo in una vera fabbrica del lavaggio del jeans le caratteristiche principe del denim immagine dopo immagine, in una location quindi che fa da perfetto sfondo ad un viaggio nel passato.

Ed i capi spaziano nel look di quegli anni, ’80 e ’90 in particolare, quando al blu stonewash in tutte le sue nuance si applicavano vistose etichette cucite, rivetti e bottoni di vari forme spiccavano in contrasto sui toni in voga del jeans, declinando così con lo stesso tessuto gilet, giubbotti, pantaloni e camicette, sia per lui che per lei.

Guess sceglie pochi capi ma sono certo quelli chiave per rendere onore all’epoca in cui nacque. Per la donna, nella speciale capsule collection, si ritrovano in particolare top mozzafiato ed i memorabili body attillati oltre alle classiche felpe con con logo stampato per uno stile più easy. Per l’uomo torna l’idea della giacca varsity ma in deciso color corallo, mentre sui pantaloni si resta fedeli all’epoca, con strappi, sfumature e le immancabili toppe di quel tempo.

Mostra social
Nascondi social