LA CURA DELLA PELLE ALLA SPA GEOTERMICA DEL BLUE LAGOON

blue lagoon - islanda
View Gallery
3 Photos
blue lagoon - islanda
LA CURA DELLA PELLE ALLA SPA GEOTERMICA DEL BLUE LAGOON
blue lagoon - islanda

blue lagoon - islanda
LA CURA DELLA PELLE ALLA SPA GEOTERMICA DEL BLUE LAGOON
blue lagoon - islanda

blue lagoon - islanda
LA CURA DELLA PELLE ALLA SPA GEOTERMICA DEL BLUE LAGOON
blue lagoon - islanda

Purificare, potenziare e nutrire il corpo immersi nell’atmosfera di bocche di vapore e sorgenti termali di origine vulcanica alla Blue Lagoon in Islanda. Una Spa esclusiva e unica nel suo genere. Un complesso termo geologico naturale che oltre alla menzione del 2012 da parte del National Geaographic come une delle “25 meraviglie del mondo”, nel 2015 viene inserita all’interno del patrimonio dell’UNESCO grazie alla classificazione territoriale dell’area in cui sorge, ossia la penisola di Reykjanes, a cui viene ufficialmente riconosciuto lo status di GeoPark.

La Blue Lagoon, grazie agli ingredienti attivi brevettati nella cura della pelle a base di silice, alghe e minerali, si trova in un vasto campo di lava con più di 800 anni, nel cuore della penisola di Reykjanes. Contiene nove milioni di litri di acqua di mare geotermica e copre un’area di 8700 metri quadrati, la cui sorgente dalle potenzialità benefiche si trova a 2000 metri sotto il suolo, al confine delle placche tettoniche nordamericane ed euroasiatiche. Dal loro incontro ne esce un prezioso fluido curativo. A tutto ciò si uniscono i piaceri sublimi della sauna, del bagno turco, una cascata e una selezione di massaggi e trattamenti in acqua.

Assieme ai servizi termali, la Blue Lagoon, progettata per mettere in connessione uomo e natura, possiede anche un boutique hotel di 35 camere e il ristorante Lava, dove gli chef sperimentano la reinterpretazione dei piatti della cucina Nordica.

Mostra social
Nascondi social