A FIRENZE L’EDEN DI LUISAVIAROMA E THE ATTICO

LUISAVIAROMA - EDEN - THE ATTICO - SARA RICCIARDI
View Gallery
6 Photos
LUISAVIAROMA - EDEN - THE ATTICO - SARA RICCIARDI
A FIRENZE L’EDEN DI LUISAVIAROMA E THE ATTICO
LUISAVIAROMA - EDEN - THE ATTICO - SARA RICCIARDI

LUISAVIAROMA - EDEN - THE ATTICO - SARA RICCIARDI
A FIRENZE L’EDEN DI LUISAVIAROMA E THE ATTICO
LUISAVIAROMA - EDEN - THE ATTICO - SARA RICCIARDI

LUISAVIAROMA - EDEN - THE ATTICO - SARA RICCIARDI
A FIRENZE L’EDEN DI LUISAVIAROMA E THE ATTICO
LUISAVIAROMA - EDEN - THE ATTICO - SARA RICCIARDI

LUISAVIAROMA - EDEN - THE ATTICO - SARA RICCIARDI
A FIRENZE L’EDEN DI LUISAVIAROMA E THE ATTICO
LUISAVIAROMA - EDEN - THE ATTICO - SARA RICCIARDI

LUISAVIAROMA - EDEN - THE ATTICO - SARA RICCIARDI
A FIRENZE L’EDEN DI LUISAVIAROMA E THE ATTICO
LUISAVIAROMA - EDEN - THE ATTICO - SARA RICCIARDI

LUISAVIAROMA - EDEN - THE ATTICO - SARA RICCIARDI
A FIRENZE L’EDEN DI LUISAVIAROMA E THE ATTICO
LUISAVIAROMA - EDEN - THE ATTICO - SARA RICCIARDI

Pitti is coming up. In occasione della manifestazione dedicata al menswear Firenze pullula di eventi e installazioni che omaggiano la moda.

LuisaViaRoma trasforma il suo iconico store in “Eden”: un giardino idilliaco e armonioso grazie al progetto d’interni firmato da Sara Ricciardi, giovane designer italiana, che immagina e disegna un luogo dall’atmosfera densa e placida, fatto di piume, palme, pavoni e laghi di acqua turchina. Il tutto per celebrare l’esclusiva capsule collection realizzata per LuisaViaRoma da The Attico.

La capsule di The Attico ha come idea portante la visione di una donna Dea, forte, introspettiva, alla ricerca di sé. Una collezione di tre mini abiti, tre top e un completo sviluppata su una palette di nuance pastello e tonalità più accese. Piume e paillettes, l’essenza del “mondo The Attico”, identificando uno spirito libertino, divertente e la conoscenza di sé in connessione con la natura e la terra, suprema divinità.

Gli interni elaborati dall’interior designer Sara Ricciardi raccontano di un giardino etereo popolato da macchine in movimento in ottone e piume realizzate insieme all’azienda Mazzanti; archi in mattonelle color melanzana dell’azienda italiana Ceramica Bardelli; carte da parati botaniche stampate da Decogenius e una serie di divanetti nati dalla collaborazione tra l’azienda valenciana Houtique e Antico Setificio Fiorentino che ha fornito i preziosi tessuti moiré.

Completano l’atmosfera i tavolini in scagliola di Bianco Bianchi, palme dorate disegnate in esclusiva per LuisaViaRoma da Duccio Conti Caponi, una chaise-longue ispirata agli anni venti di Jonathan Adler e alberi in piume di struzzo dell’azienda inglese A Modern Grand Tour. Al centro dell’installazione una fontana che versa acqua rosata, realizzata in collaborazione con Marioni. Simbolo di vita e fecondità, questo elemento omaggia il “Giardino delle delizie” di Bosch.

“Un giardino del piacere, dove stare e lasciarsi accarezzare dagli uccelli del paradiso. Un eden della libido con piume, frange e movimenti lenti ed erotici per donne che amano divertirsi col proprio corpo. Per omaggiare la nuova collezione di Attico con le sue attraenti “donne uccello” tutte piume e lustrini, Luisa Via Roma vi accoglie in un giardino intimo dalle note calde, seducenti ed ironiche”, afferma Sara Ricciardi.

L’installazione LuisaViaRoma Eden sarà presente nel negozio di Firenze dall’ 8 Gennaio al 31 Maggio. In occasione della settimana del Pitti Sara Ricciardi ricreerà un’installazione satellite ispirata ad Eden anche nello spazio Numeroventi Design Residency in Via dei Pandolfini, 20 a Firenze.

Mostra social
Nascondi social