LEGAMI, IL NUOVO RISTORANTE ROMANO DI CLAUDIO MARCHISIO

Legami - Roma - Claudio Marchisio - ristorante fusion - Vmaison design
View Gallery
2 Photos
Legami - Roma - Claudio Marchisio - ristorante fusion - Vmaison design
LEGAMI, IL NUOVO RISTORANTE ROMANO DI CLAUDIO MARCHISIO
Legami - Roma - Claudio Marchisio - ristorante fusion - Vmaison design

Legami - Roma - Claudio Marchisio - ristorante fusion - Vmaison design
LEGAMI, IL NUOVO RISTORANTE ROMANO DI CLAUDIO MARCHISIO
Legami - Roma - Claudio Marchisio - ristorante fusion - Vmaison design

Dal calcio all’alta ristorazione. Claudio Marchisio, insieme alla moglie Roberta Sinopoli apre a Roma LEGAMI, un nuovo ristorante fusion.

Uno spazio di design e ricerca dedicato alla cucina fusion, dove arredi, luci e colori definiscono l’eleganza e l’esclusività del luogo. Un’allure conferita grazie alla collaborazione con Vmaison, la giovane ma famosa realtà dell’interior design dal dettaglio esclusivo e custom made.

LEGAMI, inserito nel contesto della Roma bene in zona Parioli, è il nuovo ristorante di proprietà del calciatore Claudio Marchisio e della moglie Roberta Sinopoli. 320 mq su 2 piani dove il design è pura espressione di ricerca contemporanea.

91 posti a sedere dove poter degustare un’ottima cucina fusion e altri 16 nel lounge bar dove sorseggiare eccellenti cocktail d’autore. Nonché ultimo progetto d’interni che porta la firma di Vmaison.

Uno spazio elegante, sofisticato ma caldo e intimo allo stesso tempo, curato in ogni minimo dettaglio e ispirato al nuovo lusso internazionale in materia di food experience: interiors accattivanti e dalla forte personalità accostati ad arredi dalle linee morbide, velluti, carte da parati a motivo tropicale, lampadari in ottone con inserti in pietra di agata, tonalità delicate e naturali e colori più decisi come il nero e l’oro. Un luogo pensato per offrire un’esperienza unica fatta di intrecci di gusto, design, cultura.

Mostra social
Nascondi social