SERAPIAN. 20 BORSE UNICHE PER LA BOUTIQUE MILANESE

View Gallery
5 Photos
SERAPIAN. 20 BORSE UNICHE PER LA BOUTIQUE MILANESE
IwZ14U_a (1)

SERAPIAN. 20 BORSE UNICHE PER LA BOUTIQUE MILANESE
jQ_VEwaS (1)

SERAPIAN. 20 BORSE UNICHE PER LA BOUTIQUE MILANESE
l64gzv7r

SERAPIAN. 20 BORSE UNICHE PER LA BOUTIQUE MILANESE
XgOtj8jz

SERAPIAN. 20 BORSE UNICHE PER LA BOUTIQUE MILANESE
Nu6Zufzn

La Maison ha realizzato una edizione limitata di venti esemplari di borse da donna della collezione Primavera/Estate 2019, creati interamente a mano e disponibili solo presso lo store milanese di via Cusani, che dedica loro le sue vetrine, a partire da Giovedì 14 Marzo.

Villa Bag è un modello ispirato a una forma ideata negli anni ’60 dal fondatore Stefano Serapian. E per l’occasione, la Maison la propone in due dimensioni, ripensandola con materiali e dettagli ad hoc, dal piglio fresco e sofisticato, perfetta per vivere con eleganza la stagione calda in arrivo.

Si tratta di creazioni uniche, costruite dalle esperte mani degli artigiani di Serapian, fedeli alle regole del saper fare della Maison, utilizzando per l’esterno della rafia in colore naturale, selezionata con dieci diverse tipologie di trama. Mentre l’interno è illuminato da una elegante fodera di suede giallo.

I manici sono in pelle di vitello, così come i profili, che prendono le tonalità del cuoio per la Villa Bag e del bianco latte per la Mini Villa.

La tracolla è in Mosaico, la iconica lavorazione inventata da Stefano Serapian dove la nappa più morbida viene intrecciata a mano per dare vita a raffinate geometrie, che nel caso della limited edition per Antonia, giocano sul contrasto tra le nuance di cuoio e bianco latte

 

Mostra social
Nascondi social