AI CARAIBI IL TURKS E CAICOS INTERNATIONAL FILM FESTIVAL PER LA SALVAGUARDIA DEGLI OCEANI E DELL’AMBIENTE

View Gallery
2 Photos
AI CARAIBI IL TURKS E CAICOS INTERNATIONAL FILM FESTIVAL PER LA SALVAGUARDIA DEGLI OCEANI E DELL’AMBIENTE
posh2

AI CARAIBI IL TURKS E CAICOS INTERNATIONAL FILM FESTIVAL PER LA SALVAGUARDIA DEGLI OCEANI E DELL’AMBIENTE
posh

Sarà la prima edizione di un Festival dedicato alla tutela degli Oceani e dell’ambiente quello che si terrà in autunno non a caso  nelle esclusive zone incontaminate  di  Grace Bay ( dichiarata miglior spiaggia del mondo ) e Long Bay  di Providenciales, l’isola più popolata nelle isole Turks e Caicos .

Uno scenario favoloso per  una cornice al Festival che non poteva essere che alle Turks e Caicos . Un comprensorio di  otto isole e più di quaranta isolotti che si trovano all’estremità meridionale delle Bahamas, terra fantastica e  nota per la limpidezza sorprendente dell’acqua . Sabbie bianche incontaminate e profondità d’acqua variabile, le isole  posseggono i colori più affascinanti del pianeta. Oltre alle spiagge  la  barriera corallina  profonda e spettacolare  si distende in mare aperto creando una laguna protetta  . Vibranti ed estese paludi di mangrovie a ridosso forniscono un habitat prezioso per uccelli e la vita marina, e insieme fanno parte di un ecosistema integrato che è essenziale per la crescita e la vita .

Il  tema del Festival ha i colori del  Blu e Verde ,gli Oceani e l’ambiente. Utilizzando uno dei mezzi  più popolari mondo , come quello del cinema,l’obiettivo è di porre  luce sui problemi che minacciano il nostro pianeta.

Il programma ideato dal direttore del festival Colin Burrows prevede la proiezione quindi di  una serie di film tra cui lungometraggi, documentari e corti con discussioni e approfondimenti proiettati su  pannelli audio video , il tutto incentrato sulle questioni ambientali. Ci sarà anche una forte enfasi sulla mostra dedicata al lavoro nel cinema di giovani talenti emergenti locali.

Produttori, registi, attori, cameramen, scrittori e dirigenti del settore provenienti da tutto il mondo, saranno presenti al Festival per godersi l’ ospitalità, le  acque cristalline e i panorami che le Turks e Caicos possono offrire; un promemoria per conservare nella mente emozioni sui nostri oceani e sviluppare idee per sensibilizzare sulla cura del pianeta.

Anche il primatista mondiale Usain Bolt è a sostegno del Festival e tutti  ospiti saranno ospitati in uno dei migliori hotel resort del mondo, The Shore Club, che sarà il luogo fulcro del Festival . L’hotel è stato recentemente nominato primo tra  25 migliori hotel resort nei Caraibi .

Fino ad oggi, le questioni ambientali non sono state adeguatamente  affrontate  nei film di Hollywood, e per questo che  il Festival intende condurre più  registi verso un nuovo modo di narrare e discutere  di storie avvincenti a tutela degli oceani e l’ambiente. Il piano è quello di stimolare l’azione e l’innovazione nel cinema per il futuro.

Anche l’istruzione è un fattore importante,e  a tal scopo  durante il Festival ci saranno molte iniziative volte a  lavorare  con i bambini delle scuole locali  per insegnare le abilità di produzione cinematografica che incoraggino la prossima generazione nel creare racconti circa la conservazione dal loro speciale punto di vista .

 

 

Mostra social
Nascondi social