LA STORIA SI RINNOVA CON LA NUOVA VERSIONE DI CORNES DE VACHE 1955 VACHERON CONSTANTIN

View Gallery
2 Photos
LA STORIA SI RINNOVA CON LA NUOVA VERSIONE DI CORNES DE VACHE 1955 VACHERON CONSTANTIN
HISTORIQUES CORNES DE VACHE 1955

HISTORIQUES CORNES DE VACHE 1955

LA STORIA SI RINNOVA CON LA NUOVA VERSIONE DI CORNES DE VACHE 1955 VACHERON CONSTANTIN
HISTORIQUES CORNES DE VACHE 1955

HISTORIQUES CORNES DE VACHE 1955

All’interno della collezione Historiques, Vacheron Constantin presenta una versione in acciaio del modello emblematico “Cornes de vache”, primo cronografo a tenuta stagna della Maison lanciato nel 1955.

Immediatamente riconoscibile per le sue caratteristiche anse a forma di corna, questo modello è oggi uno dei più ricercati dai collezionisti. Questa riedizione, esteticamente fedele all’originale, rispetta gli standard dell’orologeria contemporanea.

Il diametro della cassa impermeabile a 30 metri è così stato portato a 38,5 mm. Oggi accoglie il calibro cronografo 1142 a carica manuale, con una frequenza di 21.600 alternanze/ora per una riserva di carica di 48 ore. Il movimento offre le funzioni di lettura dell’ora con piccoli secondi e cronografo trotteuse al centro, nonché con il contatore dei minuti su un quadrante opalino grigio effetto vellutato a cui sono accostati due contatori azzurrati e la minuteria bianca. La creazione del cinturino in pelle di vitello patinata è stata affidata al pellettiere milanese Serapian, Maison tradizionale fondata nel 1928, che firma una prima collaborazione con Vacheron Constantin.

La referenza 6087 progettata nel 1955 fa parte di questi orologi mitici. Si tratta del primo cronografo impermeabile della Manifattura e oggi è una delle creazioni più ricercate dai collezionisti, dato il numero esiguo degli esemplari prodotti.
Il modello, dotato del calibro 492 a carica manuale, offriva per l’epoca un mix originale di rigore tecnico e di audacia creativa, in particolare per la forma evocativa delle sue anse. Questo dualismo fra l’architettura tradizionale di un cronografo a doppio pulsante, con quadrante dotato da un lato di contatori da 30 minuti e piccoli secondi e dall’altro di un design anticonformista, esprimeva un’originalità stilistica fatta di un classicismo dal tocco informale, che Vacheron Constantin ha sempre coltivato nel corso della sua storia.
Mostra social
Nascondi social