I TRE RISTORANTI ARMANI DI MILANO PROTAGONISTI NELLA CAMPAGNA RISTORANTI CONTRO LA FAME 2019

Quando il food è una questione di etica e solidarietà oltre che di qualità esclusiva e bellezza nascono iniziative importanti volte al progresso umano nel vero termine della parola .Accade così che tutti e  tre  i ristoranti Armani di  Milano  parteciperanno alla quinta edizione di Ristoranti contro la Fame.

Questa iniziativa  benefica, promossa dall’organizzazione umanitaria Azione Contro la Fame, è finalizzata alla raccolta di fondi a favore di progetti contro la malnutrizione infantile nel mondo.

Nobu Milano, già  coinvolto nella campagna dello scorso anno,  rinnova la sua partecipazione devolvendo alla causa gli interi ricavati delle vendite dell’iconico tè verde, bevanda che sempre più spesso i clienti scelgono per accompagnare i loro piatti, durante pranzi e cene.

Emporio Armani Ristorante, rinnovato all’inizio del 2019 nel design e nel concept, aggiunge un ‘piatto solidale’ al suo menu d’autunno, una novità creata dallo Chef Ferdinando Palomba: il Baccalà cotto dolcemente, con salsa tonnata e biscotto di grano arso. Ogni volta che sarà ordinato, il ristorante devolverà una parte del ricavato all’associazione.

Anche Armani/Ristorante, situato al settimo piano dell’Armani Hotel e con vista panoramica sulla città, aderisce all’iniziativa con un piatto solidale’, il signature dish dell’Executive Chef Francesco Mascheroni Gambero Rosso di Mazara: frutto della passione, carote, zenzero, burro tiepido.

Durante i mesi di novembre e dicembre, tutti e tre i ristoranti saranno impegnati nella campagna con modalità e specialità differenti, uniti per la stessa importante causa.

Mostra social
Nascondi social