L BADRUTT’S PALACE HOTEL DI ST. MORITZ . PRIMO HOTEL DI LUSSO IN EUROPA CON TECNOLOGIA 5G

Al Badrutt’s Palace l’esperienza della tecnologia digitale fa parte della guest-experience globale offerta agli ospiti dell’hotel.

Oggi si viaggia con più dispositivi, si guardano e trasmettono in streaming contenuti video, e le nuove app utilizzano un numero maggiore di dati. Attualmente inviamo e riceviamo in mezza giornata un numero come  quello consumato in un’intera settimana cinque anni fa. La tecnologia 5G consente agli ospiti di rimanere connessi nel modo più rapido e affidabile, fornendo comunicazioni in tempo reale

l Badrutt’s Palace Hotel e la famiglia Badrutt sono sempre stati veri  innovatori nel settore alberghiero. Fu Johannes Badrutt a realizzare, nel 1879, un impianto elettrico a St. Moritz e la prima luce elettrica della Svizzera fu quella che illuminò il ristorante del suo hotel.

Seguendo questo spirito pionieristico, il Badrutt’s Palace Hotel ha collaborato con Swisscom per installare la tecnologia mobile 5G all’interno della proprietà, offrendo ai suoi ospiti una rete più veloce, affidabile e potente che mai – una prima assoluta nel settore dell’ospitalità , diventando il primo hotel di lusso in Europa a installare il 5G. Aumentando la velocità di navigazione, diminuendo i tempi di risposta ed accrescendo la capacità di trasferimento dei dati, l’hotel migliora notevolmente la connettività e i servizi per i suoi ospiti.

Dobbiamo pianificare ora un futuro che sarà definito dall’accesso ai dati ad alta velocità, sempre ed ovunque”, afferma Richard Leuenberger, Direttore Generale del Badrutt’s Palace Hotel. “Ci vorrà ancora del tempo prima che la maggior parte dei dispositivi siano in grado di supportare il 5G, ma volevamo essere pronti, e utilizzare questo servizio come elemento di differenziazione, prima che la tecnologia 5G diventi uno standard.”

“L’installazione del 5G al Badrutt’s Palace Hotel è la prima in un hotel di lusso in tutta Europa, e rappresenta solo l’inizio per espandere l’incomparabile servizio dell’hotel a livello digitale”, afferma Friederike Hoffmann, responsabile Mobile Solutions di Swisscom. “Non vediamo l’ora di sviluppare ulteriori servizi insieme”.

Non si tratta solo del presente, ma anche di prepararsi per il futuro. L’aumento della capacità della rete 5G consentirà infine agli hotel di migliorare i propri servizi. Esistono già molte tecnologie che potrebbero migliorare ulteriormente le prestazioni in modo digitale, ma per introdurre questi servizi in un hotel sono necessari una rete e dispositivi in ​​grado di trasferire più dati a una velocità maggiore.

Oltre ad installare il 5G e tenendo conto del fatto che non tutti gli ospiti dispongono già di dispositivi abilitati a questa nuova modalità, il Badrutt’s Palace Hotel collabora anche con Huber + Suhner – società globale leader in prodotti elettrici e ottici – per migliorare la rete in fibra ottica in tutto l’edificio dell’hotel. Ciò include miglioramenti in termini di connettività in fibra ottica per le camere e le suite, e prestazioni avanzate della connettività WiFi.

Gli ospiti e i visitatori del Badrutt’s Palace Hotel possono già usufruire di questo nuovo servizio di connettività.

Mostra social
Nascondi social