AL ST. REGIS ROME E’ NATO ATOLLO

View Gallery
3 Photos
AL ST. REGIS ROME E’ NATO ATOLLO
k1rtGtBs

AL ST. REGIS ROME E’ NATO ATOLLO
bXLwFGJw

AL ST. REGIS ROME E’ NATO ATOLLO
dp_c807N

Nasce Atollo,disegnato in esclusiva per The St. Regis Rome da Patricia Urquiola.

Si arricchisce così la collezione From Eyes to Mouth, i bicchieri creati da affermati artisti in esclusiva per LUMEN .

Patricia Urquiola, architetto e designer fra le figure più influenti a livello internazionale, firma il nuovo capitolo della Signature Glass Collectiondi The St. Regis Rome, curata da Le Dictateur e lanciata  un anno fa negli spazi del LUMEN Cocktails & Cuisine, il bar dell’hotel romano.

Patricia Urquiola ha realizzato una serie limitata di bicchieri in esclusiva per The St.Regis Rome, alla quale ha dato l’evocativo nome di Atollo, derivante da “atholhu” in lingua Dhivehi, idioma originario dell’arcipelago delle Maldive.

Intuito, sensibilità, cultura e un profondo approccio emozionale connotano l’inconfondibile cifra progettuale della collezione.Si tratta di una coppa realizzata in vetro industriale dall’effetto shimmer cangiante. La coppa è immaginata come una colonna che sostiene un modulo emisferico: un atollo pronto a racchiudere una laguna interna.

Concepita come un paesaggio paradisiaco, Atolloè il punto di partenza per un immaginifico viaggio verso esotiche destinazioni mentali.Ispirato proprio agli effetti cangianti del bicchiere, nasce l’omonimo cocktail Atollo, a base diChampagne,Italicus, Americano Cocchi, Succo di limone, Sciroppo di zucchero, Gin, creato dal mixologist Fabrizio Balbi per unire il gusto del buon bere all’estica del pezzo di design.

L’arte di creare cocktail che non solo siano buoni da bere ma anche bellissimi da ammirare ha portato all’ideazione di un’importante collezione di bicchieri, che oggi si arricchisce dei giochi di luce di Atollo: la LUMEN Signature Glass Collection, firmata da affermati artisti contemporanei e curata da Le Dictateur, una delle più dinamiche realtà indipendenti della scena dell’arte italiana. La collezione, chiamata From Eyes to Mouth nutre l’ambizione di dissolvere il confine tra oggetto funzionale ed opera d’arte.

Presentata il 14 febbraio2019 in occasione del lancio di LUMEN Cocktails & Cuisine, nell’ambito del più ampio progetto di posizionamento strategico, sviluppo format di entertainment e collaborazioni artistiche d’avanguardia , è stata inaugurata con le serie limitate di due artisti: Federico Pepe, autore dei bicchieri Mini Ming, e Nico Vascellari, ideatore di Pozzanghere. LUMEN Cocktails & Cusine ha dedicato alle due release, i due omonimi cocktail: Mini Minga base di succhi di yuzu e dai dai e infuso di the verde di mandarino,e Pozzanghere, dove le note erbacee e torbide del Seedlip Garden e Ferrochina Baliva rimandano ad una dimensione primaria e primitiva, dove il bere diventa rituale inserito in un contesto comunitario.

Mostra social
Nascondi social