VALENTINO: IL GRUPPO MAYHOOLA SUPPORTA L’ITALIA

Mayhoola - supporta la sanità italiana

Il gruppo Mayhoola, di cui fanno parte i marchi della moda Valentino, Balmain e Pal Zileri, supporterà due diversi progetti in relazione all’emergenza sanitaria che l’Italia sta attualmente vivendo grazie a una donazione di 2 milioni di euro di cui un milione destinato all’Ospedale Sacco di Milano, insieme a un macchinario fondamentale per la Terapia Intensiva, e un milione per la Protezione Civile Italiana.

Mayhoola - supporta la sanità italiana
Courtesy of Valentino SpA. PH: Pablo Arroyo, collezione: Valentino PAP FW 20/21.

Il primo progetto in favore della sanità italiana supportato da Mayhoola riguarda l’incremento dell’efficienza e la sicurezza del reparto di Terapia Intensiva presso l’Ospedale Sacco di Milano. Dopo la comparsa della pandemia dovuta al Covid-19, l’Ospedale milanese si è trovato in difficoltà a causa dell’elevato numero di pazienti contagiati che necessitano il trattamento di terapia intensiva, per questo, Mayhoola metterà a disposizione del Sacco un nuovo macchinario di ventilazione a pressione negativa che consentirà all’equipe medica di assistere in sicurezza i pazienti di coronavirus. L’obiettivo è di far cessare l’incremento di ulteriori contagi dello staff medico, garantendo misure di sicurezza per tutti coloro che lavorano nel reparto di terapia intensiva.

Il portavoce di Mayhoola afferma: “Ci sentiamo molto vicini agli italiani e stiamo costantemente monitorando l’evoluzione della pandemia nel paese. Siamo addolorati nel constatare ciò che sta succedendo a Milano e speriamo fortemente che quanto stiamo facendo possa aiutare i medici ed i loro collaboratori dell’Ospedale Sacco”.

Mayhoola ha lavorato con Alessandro Visconti, Direttore Generale alla ASTT dell’Ospedale Fatebenefratelli Sacco e con il Dott. Emanuele Catena, Direttore Responsabile del reparto Anestesia e Terapia Intensiva, al fine di sostenere tutte le spese relative ad una delle numerose urgenze che la Sanità lombarda sta attraversando in queste settimane. Mayhoola effettuerà una donazione di 1 milione di euro per sostenere questa iniziativa. Alessandro Visconti ed Emanuele Catena sostengono: “Vogliamo sentitamente ringraziare Mayhoola, Valentino, Balmain e Pal Zileri per la loro generosità e per aver dato priorità alla salute e alla sicurezza di coloro che stanno combattendo in prima linea la pandemia”.

Mayhoola ha inoltre deciso di effettuare un’ulteriore donazione di 1 milione di euro a favore della Protezione Civile Italiana per supportare lo straordinario sforzo a beneficio di tutte le regioni italiane.

“I nostri stabilimenti di produzione e i nostri uffici sono dislocati in diverse e bellissime regioni italiane: Lazio, Lombardia, Piemonte, Veneto, Toscana e molte altre”, continua il portavoce di Mayhoola: “è assolutamente eccezionale il modo in cui la Protezione Civile Italiana sta operando all’interno del paese e sono encomiabili le modalità con cui sostiene continuamente i cittadini italiani nelle loro necessità”.

Mostra social
Nascondi social